Programma di Ovodonazione

A quali coppie si rivolge il programma di ovodonazione?

Il programma di Ovodonazione si rivolge a coppie che affrontano problemi  come:
· Menopausa precoce o pro-menopausa
· Ripetutti  tentativi falliti  di fecondazione in vitro
· Poliabortività
· Anamnesi di ovuli di scarsa qualità
· Anamnesi  di malattie ereditarie
· Mancante risposta a trattamenti di stimolazione delle ovaie
· Età maggiorenne, per donne sopra i 40 anni.

Per queste coppie, il programma di ovodonazione garantisce un drammatico aumento delle possibilità di avere un bambino sano.


En partulier

In quale modo vengono controllate le donatrici?

Il controllo delle candidate donatrici viene effetuato in 5 livelli:

Aspetto: le candidate donatrici, per essere ammesse nel programma, devono avere un’ età inferiore dai 30 anni, devono essere sane, presentabili, senza anamnesi di malattie gravi o ereditarie. Le caratteristiche esterne (colore di capelli, colore degli occhi, altezza, peso) vengono registrati per facilitare, in seguito, la scoperta della donatrice adatta ad ogni ricevitrice.

Raccolta dello storico: per ogni candidata donatrice,viene compilato in dettagli il suo storico che riguarda passato,stile di vita,famiglia e livello scolastico.

Valutazione psicologica Tutte le donatrici vengono valutate da uno psicologo specializzato, per certificare la loro salute mentale.

Informazione: La donatrice candidata viene informata per i requisiti del programma e del trattamento che bisognerà seguire, per il procedimento del prelievo dei suoi ovuli, i rischi e il quadro giuridico.

Controllo medico:   Le candidate donatrici vengono sottoposte in una serie di controlli genetiche e del sangue, per poter accertare la loro buona salute fisica e riproduttiva. Queste analisi riguardano:
• Malattie infettive( Epatite B,C, VDRL,HIV I&II)
• Gruppo sanguigno e Rh
• Sangue generale
• Screening per talassemia
• Fibrosi cistica
• Controllo ormonale
• Coagulazione
• Pap test

Inoltre, vengono sottoposte ad un esame ecografico vaginale per determinare la corretta posizione e la funzionalità delle loro ovaie.

Solo il 40-50% delle donatrici candidate superano con successo i 5 livelli della valutazione ed entrano nella lista delle donatrici di Embryolab.

 

Qual’è il quadro giuridico in Grecia?

Il quadro giuridico che riguarda l’ Ovodonazione e l’ Embriodonazione in Grecia definisce che:
• Ricevitrici della donazione possono diventare donne fino ai 50 anni.
• La donazione deve rimanere anonima

Tanto la donatrice che la ricevitrice, prima della partenza della procedura, firmano le apposite forme di consenso, come è previsto dalla legge.




PERCHÉ EMBRYOLAB?

• L’ Unità effetua esami mediche dettagliati per scegliere le donatrici più compatibili
• La donazione viene effetuata solo da donatrici compatibili rigorosamente controlate
• Per la scelta delle donatrici vengono prese in considerazione sia le caratteristiche fenotipiche delle ricevitrici che i gruppi sanguigni
• L’ esperto psicologo dell’ Unità presta particolare attenzione alle caratteristiche psicografiche delle donatrici prima della scelta




points-d-excellence2


10anees


ofir