Arrichimento del liquido seminale per l’ inseminazione

Per l’ arricchimento, il compagno dà seme quasi 2 ore prima dell’ inseminazione programmata. Con un’ elaborazione speciale, dal campione vengono scelti gli spermatozoi con la maggiore motilità e la migliore morfologia. Questi vengono messi in un materiale nutriente speciale, nel quale ottengono maggiore motilità e diventano più attivi.

Nel caso che nel giorno dell’ inseminazione si annota che lo sperma non ha la motilità e la forza desiderabile, è possibile che si chieda un secondo campione dal compagno. Lo scopo è di aumentare il numero degli spermatozoi attivati, per avere più possibilità di successo. In casi dove l’infertilità maschile mite o media è già conosciuta,può essere che viene fatta prima la crioconservazione di  uno o due campioni  di seme. Il giorno dell’ inseminazione questi possono essere utilizzati per l’ “arricchimento”  del campione fresco.


PERCHÉ EMBRYOLAB?

  • Il nostro personale scientifico non procede in inseminazione se non vengono soddisfatti i criteri dal ritratto seminale.
  • La precisione delle misurazioni seminali viene controllata con l’ aiuto di un servizio di valutazione di qualità esterno(UKNEQAS).



points-d-excellence2


10anees


ofir