Mantenimento di fertilità in pazienti oncologici

In tali casi, in prima fase, viene stimata la possibilità di somministrare un trattamento ormonale per la stimolazione delle ovaie prima dell’ inizio del trattamento della malattia oncologica. Se le condizioni  lo permettono, viene effetuato  prelievo chirurgico del tessuto ovarico per procedere alla crioconservazione. Questo materiale potrà essere usato dalla donna con sicurezza dopo la sua guarigione.


PERCHÉ EMBRYOLAB?

  • L’Embryolab è una delle  unità più esperte in Grecia e nel mondo in metodi di crioconservazione.
  • L’ Unità ha gestito con successo casi di pazienti oncologici, i quali hanno avuto bambini sani.



points-d-excellence2


10anees


ofir